Con De Gasperi non se magna

Autore: Canzone popolare                                    Anno  1943

Qui comincia la rassegna
dei ministri democristiani,
attaccati ah portafogli,
affamati come cani

Ole ole olÚ, con De Gasperi non se magna,
ole ole ole, il cancelliere arriv˛le il re.

Ministro dei trasporti
Ŕ Guido Corbelliný:
se magna li binari
co tutti i traversini.

OlÚ olÚ..

A commerciar con l'estero
han messo Merzag˛ra:
lui sta in Brasile e ingrassa
e noi restamo fora,

QlÚ olÚ …

Poi viene Mario Scelba,
ministro per l'interno:
prima spara sul prossimo
poi prega il Padreterno.

OlÚ olÚ ..

Ministro del lavoro
Ŕ Amintore Fanfani:
vorra porta in Italia
i sistemi americani.

Ole olÚ olÚ..,

Per i lavori ppubblici
ce sta Umberto Tupini:
farÓ la vita facile
a Vaselli e Manzolini.

Ole olÚ olÚ..,

All'istruzione pubblica
c'Ŕ san Guido Gonella,
occupato tutto il giorno
a istruire la cappella.

Ole olÚ olÚ..,

Il ministro dell'industria
ci vien da Pontedera:
egli Ŕ Giuseppe Togni,
amico di Scalera.

Ole olÚ olÚ..,

Il feudatario Segni
Resta all'agricoltura:
nelle nostre saccocce
vuoi far la trebbiatura.

Ole olÚ olÚ..,

A bordo di un naviglio
gridava Paolo Cappa:
" Merlin, rnettici il bollo,
che qui tutti si pappa ".

Ole olÚ olÚ..,
Einaudi, Sforza e Grassi
fanno gli indipendenti,
ma senza averne l'aria
s'arrotano giÓ i denti,

Ole olÚ olÚ..,

Guida la processione,
con il messale in mano,
Alcide von De Ga peri,
il cancelliere americano,

Ole olÚ olÚ..,

Scarica il testo zippato

 
Novità - Dischi - Spettacoli
Scarica Spartiti di lotta in PDF
Motore di ricerca interno al sito