La "Lallera"

Testo inserito da L.

 

Rit. Se le strade cambiassero di nome, / un bel giorno: tutt'a un tratto,

      ci sarebbe in un caso la ragione / di girare soddisfatto,

      se per esempio "Corso Umberto" si chiamasse: "Karl Marx Strasse"!

      E una strada che più grande non ce n'è: "Lenin Alé"!

 

Vorrei trovar la Lallera: / quest'erba prodigiosa,

qualunque cosa incontri / la fa meravigliosa.

Vorrei trovar la Lallera, / ma non solo per me,

e avendola trovata... / piantarla nel bidet.

 

Ci fosse un po' di Lallera: / quest'erba delicata,

tutti vedrebber chiaro / mangiandola insalata

e avendo l'accortezza / di mangiarla con l'uovo,

niente più confusione: / avresti l'uomo nouvo!

 

Rit.

 

Non sarebbero davvero sufficenti / due picconi e uno scalpello,

ci vorrebbe un'altra sorta di strumenti, / che so io, falce e martello!

Ed allora in tutta quanta la città, / crescerà la Lallera!

Ed allora in tutta quanta la città, / crescerà la Lallera! 

Rit.

Scarica il testo zippato

 
Novità - Dischi - Spettacoli
Scarica Spartiti di lotta in PDF
Motore di ricerca interno al sito
 
 
Riservato